• Email:
    info@unavocenelsilenzio.it

Agosto 2019 – Storie dal Kosovo

Pubblicato da: UVNS 0 Commenti

21 agosto 2019, Belgrado.

I volontari di Una Voce Nel Silenzio, in missione, in visita al museo dedicato alle vittime serbe della guerra in Kosovo. Le stanze, allestite con le foto degli scomparsi, sono un modo per rendergli omaggio e per mantenere sempre vivo il ricordo di tutti i caduti, dei rapiti e dei dispersi vittime dei terroristi dell’UCK e delle bombe NATO in Serbia. Il museo è gestito da un’associazione che da anni è impegnata nella tutela del ricordo e nel sostegno attivo ai familiari delle vittime.

 

22 agosto 2019, Orahovac. I nostri volontari, arrivati nella serata di ieri in Kosovo, sono oggi ad Orahovac. In foto l’incontro con gli insegnanti di Gimnazija Orahovac, scuola che abbiamo aiutato in passato con i precedenti progetti di Generazione Kosovo.

 

 

22 agosto 2019, Velika Hoca. Troppo spesso nelle enclavi gli abitanti sono costretti a vivere in povertà e isolamento. Nel primo pomeriggio i nostri volontari hanno donato un pacco alimentare di generi di prima necessità ad una famiglia bisognosa di Velika Hoča. Ascoltare le loro storie e raccontarle ad altri diventando testimoni della loro sofferenza, al di là del piccolo sostegno economico, è l’aiuto di cui hanno bisogno: non sentirsi abbandonati.

 

 

23 agosto 2019, Gornje Kusce. Questa mattina i nostri volontari hanno visitato la scuola di Gornje Kusce, in una delle enclavi Serbe più povere del Kosovo. Vivere una vita serena e felice è veramente difficile, la sua gente non conosce tranquillità ma, ciò nonostante, in questo villaggio, ci sono quasi 300 bambini.
Convinti che per loro la cultura e l’istruzione siano l’unica arma di riscatto per le nuove generazioni, la nostra associazione ha deciso di donare materiale scolastico per l’inizio del nuovo anno accademico.

 

Commenta la Storia