• Email:
    info@unavocenelsilenzio.it

Artsakh, una guerra che non fa notizia

Pubblicato da: UVNS 0 Commenti

Mentre la guerra russo-ucraina non trova soluzioni di pace dopo un mese di combattimenti, ci sono altri conflitti silenziosi e duraturi che non godono di interesse mediatico. In Artsakh, regione storicamente armena e Repubblica autoproclamata, la guerra dell’autunno 2020 con l’Azerbaigian rivive periodicamente nonostante l’accordo di tregua del 9 novembre 2020 mediato dalla Russia. Una

Leggi tutto

Persecuzione in Kosmet (Kosovo e Metochia)

Pubblicato da: UVNS 0 Commenti

Stamattina i cittadini dell’enclave Serba Velika Hoča si sono svegliati con un brutta sorpresa, all’ingresso del Villaggio c’era la bandiera dell’ UCK (esercito di liberazione nazionale per il Kosovo, matrice Albanese, molti dei loro leader sono oggi sotto processo presso il tribunale dell’Aia per omicidio, persecuzione e tortura). Quest’azione è un atto per intimorire la

Leggi tutto

CHI VUOLE E A CHI GIOVA LA TENSIONE IN UCRAINA?

Pubblicato da: UVNS 0 Commenti

Redazione ZETA L’escalation a cui stiamo assistendo in questi ultimi giorni è mediatica, diplomatica, ma non militare. È il proseguimento della Strategia del Contenimento, rivolta tanto contro la Russia, quanto contro il resto dell’Europa. Niente di nuovo sul fronte orientale, almeno per gli addetti ai lavori e gli osservatori più attenti. Una guerra, nelle regioni

Leggi tutto

Attacchi alla Cristianità in Occidente – Muggiò

Pubblicato da: UVNS 0 Commenti

𝙐𝙣𝙖 𝙘𝙝𝙞𝙚𝙨𝙖 è 𝙨𝙩𝙖𝙩𝙖 𝙧𝙞𝙚𝙢𝙥𝙞𝙩𝙖 𝙙𝙞 𝙗𝙚𝙨𝙩𝙚𝙢𝙢𝙞𝙚 𝙞𝙣 𝘽𝙧𝙞𝙖𝙣𝙯𝙖 L’esterno del Santuario della Madonna del Castagno è stato vandalizzato con scritte blasfeme. Un altro episodio blasfemo dopo gli atti incendiari in città La facciata del Santuario della Madonna del Castagno a Muggiò, in Brianza, è stata riemepita di bestemmie. Scritte blasfeme, a caratteri cubitali, sulle

Leggi tutto