//www.unavocenelsilenzio.it/home/wp-content/uploads/2017/11/patriarcate_logo.jpg
//www.unavocenelsilenzio.it/home/wp-content/uploads/2017/11/betlemme-1.jpg
//www.unavocenelsilenzio.it/home/wp-content/uploads/2017/11/betlemme-2.jpg
//www.unavocenelsilenzio.it/home/wp-content/uploads/2017/11/betlemme-3.jpg

LATIN PATRIARCHATE SCHOOL - BEIT JALA

Sostieni un bambino di Betlemme

La scuola del patriarcato latino in Beit Jala è la prima scuola latina in Palestina, fondata nel 1854 per portare il messaggio di fede, educazione e istruzione ai bambini di Betlemme.

La scuola si trova a Beit Jala, a 2 km da Betlemme, la città di Gesù.

Qui la situazione per i cristiani è molto difficile. Dopo la costruzione, nel 2012, del muro che separa la città da Gerusalemme e con la diminuzione del turismo, la città ha subito una forte crisi economica che si ripercuote soprattutto sulla minoranza cristiana.

I bambini ed i ragazzi non hanno la possibilità di studiare e la possibilità di lavorare è molto bassa. Per questo, la Scuola del Patriarcato latino di Beit Jala, si pone come obiettivi di educare alla fede e alla pace, coltivare la cultura del rispetto per ogni bambino che ha diritto a vivere dignitosamente e a ricevere un’educazione scolastica ed aprire nuove possibilità agli studenti tramite l’apprendimento di altre lingue, fondamentali in una città come Betlemme.

 

Oggi, la scuola ha più di 900 studenti divisi in 31 classi, di età compresa fra i 4 e i 18 anni, cioè dalla scuola materna al liceo. Oltre alle aule, la scuola ospita anche dei laboratori scientifici di fisica, biologia, tecnologia, informatica, musica e arte, ed è fornita di tutti gli strumenti necessari sia alla didattica che alle attività sportive.

L’istituto focalizza la sua attenzione  sulle attività parascolastiche per realizzare il suo obiettivo pedagogico, dal momento che crede nell'importanza delle arti, della letteratura e dello sport per formare e sviluppare la personalità degli studenti e prepararli al futuro.

La scuola crede che l’istruzione sia il pilastro della società, una solida base per il presente e una speranza per il futuro, e che gli studenti siano, allo stesso tempo, l’asse centrale e l’obiettivo di tale visione.

Per questo oltre ad un’opera accademica, l’Istituto del Patriarcato Latino si adopera per compiere attività sociali e sportive affinché i bambini ed i ragazzi possano allontanarsi da delinquenza e lavori illegali per avvicinarsi alla via della fede e dell’istruzione.

Il sostegno a distanza è un grande atto di solidarietà che garantisce ai bambini che vivono a Betlemme l’istruzione.

Il sostegno a distanza aiuta le famiglie più povere, mettendole in condizione di potersi prendere cura dei loro bambini e di poter sostenere le spese necessarie per la loro crescita, evitando così che, sotto la pressione delle difficoltà economiche, si giunga a gravi conseguenze.

  • I bambini della Scuola del Patriarcato Latino di Beit Jala sono 900
  • La loro fascia di età è dai 4 anni ai 18 anni
  • Vengono educati ad una cultura di pace e di fede

Con un sostegno minimo di € 550 all'anno, puoi costruire un futuro migliore per ciascun bambino.

Andare oltre... L’adozione

  • Avrai la possibilità di creare con il bambino un legame davvero unico.
  • Riceverai la sua foto, le notizie relative alla sua crescita, i suoi disegni e i suoi progressi scolastici.
  • Potrai fare un viaggio a Betlemme per conoscere il bambino, gli insegnanti e la struttura scolastica

ATTIVA ORA IL TUO SOSTEGNO A DISTANZA!

Autorizzo Branco - Branca Comunitaria Solidarista Onlus ad incassare l’importo della suddetta quota addebitandola sul conto corrente secondo le norme di incasso del servizio S.D.D. (ex R.I.D.) fino a mia espressa revoca di tale autorizzazione. Codice CID Bran.Co Onlus: IT38B0311101654000000000560

BENEFICI FISCALI

Tutte le donazioni a Bran.Co Onlus - Una Voce nel Silenzio godono di agevolazioni fiscali, devi solo scegliere se dedurre o detrarre l'importo donato. Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo CAF.  Conserva l'estratto conto della carta di credito o del conto corrente bancario o postale. Ogni anno, a marzo, ti invieremo un prospetto sintetico delle tue donazioni dell’anno precedente. Info: info@unavocenelsilenzio.it